Cava

L’area di cava Scavi Pesenti è equipaggiata da tecnologie di estrazione e lavorazione a ridotto impatto ambientale. Le grandi macchine e le strutture impiantistiche del sito produttivo soddisfano l’intera filiera di cava: dall’estrazione alla vagliatura, dalla frantumazione al confezionamento dei materiali lavati e pronti alla vendita. 

La Scavi Pesenti dispone inoltre di due moderni impianti per la produzione di calcestruzzo preconfezionato (uno presso il polo estrattivo di Covo e uno presso la filiale di Vailate) e di un recente impianto per la produzione di conglomerato bituminoso. Tutte le attività si svolgono nel rigoroso rispetto di ogni normativa vigente.

Dalla cava si estraggono le materie prime impiegate per l’edilizia e le realizzazioni infrastrutturali: ghiaia lavata, sabbia, frantumato e inerti per la produzione di calcestruzzo e asfalto. La qualità del lavoro e della produzione aziendale è testimoniata dalle migliori certificazioni: l’attestazione UNI EN ISO 9001, il marchio CE per gli aggregati e i conglomerati bituminosi e la certificazione FPC per il calcestruzzo. 


Cava e ambiente

Scavi Pesenti Srl partecipa allo sviluppo del territorio non solo in termini economici, ma anche ambientali. L’attività estrattiva dell’impresa bene si concilia con quella di recupero graduale delle aree di cava dismesse, pianificata con grande attenzione all’ecosistema

L’intervento di riqualificazione attualmente si è concretizzato in un’area di biodiversità lungo le sponde del lago artificiale, in cui trovano il proprio habitat naturale numerose specie di fauna locale. E, a proposito di tecnologie che riducono lo sfruttamento dell’ambiente, Scavi Pesenti Srl possiede anche un apposito impianto autorizzato per il trattamento e il riciclo di materiali provenienti da demolizione.